Intervista a Rossella Canzi. Liutaia.

Erano anni che cercavo, senza successo, una chitarra che si adattasse ad alcune mie esigenze un po’ particolari (suono con un’accordatura in DO, ma con il RE al cantino). Poi un giorno la serendipità mi ha portato a navigare nel sito di Rossella Canzi. Sarà deformazione professionale la mia, ma la qualità della comunicazione per me è correlata al saper fare. E Rossella è proprio brava a raccontare la sua arte. Così ho deciso di contattarla e farmi costruire una chitarra da lei.

Leggi l'articolo

Il marketing può essere etico?

Oggi l’impegno è di moda. Un numero crescente di aziende si differenzia raccontando di essere purpose-driven, guidate dallo scopo. Ma sono affermazioni sincere? Quando un manager che, fino a ieri, avrebbe venduto sua madre per un contratto in più, diventa un paladino della responsabilità sociale, gli indizi di cialtroneria sono forti. Il fenomeno del greenwashing è così diffuso che è davvero complicato fidarsi.

Leggi l'articolo