Il marketing può essere etico?

Oggi l’impegno è di moda. Un numero crescente di aziende si differenzia raccontando di essere purpose-driven, guidato dallo scopo. Ma sono affermazioni sincere? Quando un manager che, fino a ieri, avrebbe venduto sua madre per un contratto in più, diventa un paladino della responsabilità sociale, gli indizi di cialtroneria sono forti. Il fenomeno del greenwashing è così diffuso che è davvero complicato fidarsi.

Leggi l'articolo

Credevo fosse una Legge invece era un calesse

La mia opinione è che finché si resterà aggrappati a un sistema censorio che tenta di imporre l’accessibilità solo per legge ci saranno sempre forti pressioni politiche ed economiche (ma c’è differenza?) per annullare di fatto gli effetti delle norme. Inoltre, non faccio fatica a immaginare grandi aziende e multinazionali meno etiche che, a fronte dell’assenza di sanzioni serie, preferiscano pagare qualche multa piuttosto di investire nelle competenze necessarie per includere l’accessibilità nelle strategie di product management.

Leggi l'articolo